7 cose da evitare nel Network Marketing Network Marketing

7 cose da evitare nel Network Marketing per raggiungere il successo!


Se hai deciso di sviluppare la tua rete e raggiungere il successo diventando un professionista del settore, devi assolutamente conoscere le 7 cose da evitare nel Network Marketing.

Gli errori da non commettere durante la tua carriera nel Network Marketing

Ti ho già detto che il Network Marketing è una strategia di distribuzione che si sviluppa grazie all’operosità e all’esperienza delle persone.

La scalata verso il successo dipende principalmente dal tuo comportamento. Peccato che nessuno ti dice mai come bisogna comportarsi davanti ad una determinata situazione. Oggi ti dirò quali sono le 7 cose da evitare nel Network Marketing.

Sarò diretto e concreto, approfondirò i concetti chiave e non dimenticherò di darti alcune indicazioni fondamentali.

Fanne tesoro! 😉

1. Il Megalomane: parola chiave verità

La tentazione è tanta, specialmente all’inizio, quando presenti l’iniziativa ad un’altra persona ostinandoti a parlare dei tuoi prodotti/servizi come delle soluzioni miracolose a tutti i mali del mondo. Per non parlare poi delle bugie o dell’inadeguatezza provata quando ti viene rivolta la fatidica domanda: “Ma tu quanto guadagni?“. Fermati!

Non devi aver paura del confronto.
Non sei lì per parlare di quanto guadagni tu o gli altri. Non sei lì per offrire l’opportunità del secolo al disoccupato di turno.

Devi semplicemente parlare di ciò che stai realizzando e di come lo stai facendo, con sincerità, senza eccessi.
Sei lì per raccontare la tua esperienza. Sei lì per far conoscere la tua iniziativa imprenditoriale.

La regola da seguire è quella della normale conversazione. Quando si tende a gonfiare eccessivamente il prodotto/servizio o l’opportunità solo per ottenere un nuovo cliente o per registrare un nuovo distributore, la tua credibilità subirà un contraccolpo perché la persona che hai di fronte penserà che stai semplicemente tirando l’acqua al tuo mulino.

La verità è la parola chiave per ottenere successo nel Network Marketing. Al tuo prossimo appuntamento non dimenticarlo.

2. L’Incoerente: parola chiave costanza

Che tu sia un leader già affermato od un networker alle prime armi, l’incoerenza sarà un problema molto grosso per te.

Ieri si è tenuto l’ultimo meeting e sei riuscito a coinvolgere i tuoi collaboratori. Siete pronti a spaccare il mondo. Al momento delle telefonate e degli appuntamenti inizi a scomparire per giorni, settimane. Per poi riunire ed esaltare nuovamente il gruppo al successivo meeting. Scompari nuovamente.

Questo atteggiamento, ad apparizione, sfiducerà la tua squadra che inizierà a non seguire più le tue iniziative. Penseranno che lavorare insieme a te significa perdere tempo. Così negli stessi periodi in cui deciderai di fare le tue apparizioni, i tuoi collaboratori scompariranno.

L’incoerenza distruggerà tutti gli sforzi fatti per costruire la tua rete. Sii più coerente e costante nel tempo. Piuttosto che fare lascia e prendi per giorni e settimane, cerca di ritagliare un po’ di tempo da dedicare quotidianamente alla tua attività da networker.

3. Il Negativo: parola chiave positività

La caratteristica più deleteria per la tua attività di networker è la negatività.

Parlare male di altre persone, assumere una postura negativa, vacillare nella depressione, guardare sempre l’aspetto negativo di ogni cosa. Questi atteggiamenti schiacceranno la tua organizzazione.

Sei il primo a giudicare negativamente le mosse aziendali, non ti piacciono le offerte mensili, non ti piace il nuovo regolamento, il prodotto innovativo non è come te lo aspettavi e cominci a parlare negativamente della tua azienda.

Nel frattempo la gente inizierà ad etichettarti come persona negativa e il tuo brand personale sarà la negatività.

A questo punto, credi davvero che qualcuno ti dirà di sì al prossimo appuntamento? Certo che no!

Un vero leader riesce sempre a sfruttare a suo vantaggio le novità introdotte dall’azienda, le situazioni venutesi a creare attorno a sé. Devi essere una forza positiva, dovrai risolvere i problemi creando nuove opportunità piuttosto che lamentarti.

Se ti riconosci nel negativo e decidi di non modificare il tuo comportamento, difficilmente raggiungerai il successo.

4. Il Volubile: parola chiave stabilità

La tua è sicuramente una buona strategia e la vuoi condividere con il tuo gruppo. Dopo poche settimane ne trovi un’altra e corri subito a condividerla col gruppo. Passano pochi giorni che ne hai già preparata una nuova.

Questo atteggiamento introdurrà instabilità nel gruppo. Le persone che non avranno la forza, il coraggio, il tempo, la volontà di stare al tuo gioco abbandoneranno ancor prima di approfittare della tua ultima strabiliante strategia. Morale della favola: il gruppo è sgruppato.

Cambiare in meglio è positivo ma prima di dare indicazioni a tutto il tuo gruppo testa la nuova strategia al di fuori del gruppo con nuovi membri del team. Se dopo un po’ di tempo otterrai grandi risultati, sarai pronto a condividere la strategia con tutto il gruppo.

In questo caso la parola chiave è la stabilità. Se chiedi ai tuoi collaboratori di fare qualcosa di diverso quotidianamente difficilmente duplicherai la tua organizzazione.

5. Il Romantico: parola chiave professionalità

Questo è l’atteggiamento che non deve mai venir fuori quando il tuo obiettivo è il successo.

Il romantico è quella persona che continua a mischiare vita e lavoro. Quando i tuoi problemi personali a casa tendono a non risolversi, confidati con chi ti sta più vicino ma non con i networker della tua organizzazione.

Confidarsi con uno del gruppo significa trasferire malumore all’intera organizzazione. Perché si sa che le parole finiscono col girare sulla bocca di tutti inspiegabilmente.

6. Il Ladro: parola chiave onestà

Hai pensato bene di fare ruberie qua e là traslocando strutture intere o singoli networker da altre linee concorrenti o, addirittura, dalla tua stessa organizzazione. Male!

Questa pratica influenza negativamente la tua fama finendo con l’essere etichettati. L’etichetta è l’arma perfetta per gli altri networker da sfoggiare ad ogni appuntamento per allontanare le persone dalla tua cerchia.

Non offrire quindi prospettive migliori ai novizi ma parla sinceramente con loro dell’attività, del tuo progetto. Fai in modo che siano loro a scegliere te per le tue capacità.

Ti stai chiedendo sicuramente cosa fare se qualcuno del tuo gruppo vuole scavalcare il proprio sponsor per essere sponsorizzato direttamente da te? Bene!

Prima di proporgli di iscrivere il coniuge sotto un’altra struttura sempre nel tuo gruppo, telefona lo sponsor in questione ed organizza un incontro a tre per risolvere il problema, cercando di stringere un accordo propositivo.

Così facendo tutelerai ogni networker del tuo gruppo. Inoltre girerà voce del comportamento onesto tenuto nei confronti delle tue downline, ciò significa che più persone si fideranno di te, più persone chiederanno il tuo aiuto e più persone entreranno nella tua organizzazione.

Fidati, funziona proprio così.

7. Il Rimbalzatore: parola chiave fermezza

Alt!

L’errore più grave di tutti è quello compiuto dal “rimbalzatore seriale”. Questo è l’atteggiamento tipico di chi è sempre alla ricerca della situazione in cui l’erba è più verde.

Non appena si comincia a fare sul serio e bisogna rimboccarsi le maniche, si va via alla ricerca di un’altra azienda che funzioni magicamente.

Se anche tu sei così ti consiglio vivamente di cambiare attività. Se hai iniziato questa attività è perché qualcosa ti ha convinto, non puoi cercare un’altra azienda ed eccitarti all’idea di ciò che hai scoperto.

Ti immagini se oggi decidessi di aprire un bar, dopo qualche mese vedi che tutto non va magicamente come previsto allora decidi di aprire una libreria, non va come pensavi, allora apri un negozio di abbigliamento. Ecco, se stai pensando a quanto sia stupido questo atteggiamento, immagina cosa penseranno le persone dei tuoi continui cambiamenti!

Non rimbalzare in continuazione perché così facendo stai sprecando tempo prezioso, stai distruggendo la tua fama, stai decimando la tua organizzazione.

Metti su radici in una azienda che più si allinea alle tue esigenze e dai il massimo per raggiungere il successo. La fermezza è l’atteggiamento che devi mantenere durante tutta la tua carriera nel Network Marketing.

Riepilogo delle 7 cose da evitare nel Network Marketing

1. Non gonfiare il tuo prodotto o la tua opportunità. La verità è la chiave di tutto.

2. Non abbandonare i tuoi collaboratori dopo un meeting di successo. Assicurati sempre di essere coerente dando il buon esempio.

3. Non ti lamentare in continuazione. Impegnati ad evitare di essere negativo.

4. Non cambiare tattica e strategia ogni settimana. Mantieni stabilità e adotta una sola strategia per favorire la crescita del tuo gruppo.

5. Non mischiare i tuoi problemi con l’attività. Quello che fai fuori della tua organizzazione è una cosa, quello che fai all’interno della tua organizzazione è altra cosa.

6. Non rubare distributori ad altri networker. Lascia decidere loro, sii sempre discreto.

7. Non rimbalzare da azienda ad azienda. Decidi presto di affondare le radici in profondità e datti una mossa.

Conclusioni

Sono sicuro che oggi hai esattamente capito cosa non bisogna fare per raggiungere il successo.

So benissimo che non cambierai il tuo atteggiamento da un giorno all’altro. Per questo motivo ti invito a migliorare il tuo atteggiamento un passo alla volta. Inizia dal primo punto, mettilo in pratica e fallo diventare un’abitudine. Torna qui, continua a leggere e passa al punto successivo.

Se non riesci da solo e hai bisogno di una guida, io posso essere la persona giusta per te. Contattami!

Spero di averti aperto gli occhi e sono sicuro che ti riconosci in almeno 1 dei 7 punti di cui sopra.

Se ti è piaciuto questo articolo non ti resta che condividerlo con tutta la tua squadra! 😉

Sapevi che...

chi partecipa attivamente ad una discussione o apprezza palesemente un contenuto (lasciando un commento o condividendo un articolo), allunga sensibilmente la durata della propria vita?

Lascia un commento

Il primo commento è il più importante. Fa' che sia il tuo!

Notificami
avatar
wpDiscuz